Il tiraggio del camino è la forza con cui i fumi prodotti dalla combustione risalgono verso la canna fumaria per poi uscire all’esterno. Ci sono rischi da non sottovalutare se il prorpio caminetto ha un cattivo tiraggio perché si rischia l'intossicazione da monossido di carbonio o addirittura di incendio.

Da cosa dipende il tiraggio del camino?

A livello teorico, il tiraggio di un camino aumenta con la differenza di temperatura tra il fumo e l’esterno. Dal punto di vista fisico, la velocità di risalita dell’aria calda aumenta con la temperatura.

Il tiraggio della canna fumaria però può essere influenzato da ulteriori parametri, per esempio le caratteristiche tecnico-costruttive di quest’ultima e dell’intero sistema di riscaldamento della struttura.

Ti ricordiamo di fare sempre la pulizia della canna fumaria che, se trascurata, può ridurre il diametro della canna e causare una notevole perdita di tiraggio.

Perché il tiraggio del camino è così importante?

Se il tiraggio del caminetto non è efficace, i fumi prodotti dalla combustione possono rientrare nell’ambiente riscaldato con un grave rischio di intossicazione da monossido di carbonio.

Come migliorare il tiraggio del camino?

Ecco alcune soluzioni che puoi provare se nel tuo sistema di riscaldamento noti che ci sono problemi con il tiraggio della canna fumaria:

  1. Accendi il caminetto velocemente utilizzando materiali che briciano rapidamente;
  2. Non utilizzare legna umida;
  3. Poggia la legna su una grata o un braciere per permettere all'aria di circolare anche al di sotto del materiale;
  4. Mantieni sempre viva la fiamma;
  5. Per i problemi di pressione si può aprire la finestra per qualche istante in modo che la pressione interna della stanza riscaldata si riprenda;
  6. Installare un sistema di ventilazione a tenuta termica;
  7. Intervieni sulla canna fumaria per ottimizzare il tiraggio.

Vuoi avere ulteriori informazioni?

Chiamaci al numero 377 468 9973 o contattaci alla nostra mail [email protected], i nostri specialisti saranno al tuo servizio.
Seguici sulla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle nostre ultime novità.